Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Feed rss Calabria

Il sito ufficiale della Federazione Italiana Triathlon – FITRI, con tutte le news aggiornate, il programma degli eventi, documenti, foto e video
  1. Domenica 16 giugno presso la piscina Apan di Reggio Calabria, si è svolta la seconda edizione dell’Aquathlon Pianeta Sport, quest’ anno valida per la fase regionale del Trofeo Coni. La gara, dedicata al settore giovanile,  si è disputata sulla distanza  Super Sprint  e Kids con la formula nuoto corsa.

    La gara è iniziata puntuale alle ore 10:30 con le categorie giovanissimi. Nelle categorie minicuccioli e cuccioli, tutti i partecipanti sono stati premiati con la medaglia di partecipazione senza fare podi, si sono distinti particolarmente Arbitrio Francesca (MC), Assumma Giulia (CU) e Martino Alessandro (CU). 

    La categoria Esordienti è stata vinta da Capurro Carlotta (Pianeta Sport) e da Lorenzo Megali (Atlas Cosenza), mentre la categoria Ragazzi da Lamberti Giulia e Bolignano Matteo (Pianeta Sport).

    La gara Supersprint open è stata vinta dal forte triatleta reggino Federico Di Pietro, seguito da Stefano Repacie da Domenico Costarella  tutti appartenenti al team reggino. Enrico Vanni dell’Atlas si impone nella categoria YB con un'ottima frazione di corsa; Costarella è primo della Categoria YA maschile, mentre per la categoria femminile YA prima è Mikaela Bruno dell’Atlas Cosenza.

    Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento da parte del delegato regionale FITri che ringrazia la Società Pianeta Sport per la disponibilità della struttura e i tecnici Diego Santoro e Stefano Repaci per il coordinamento e la professionalità organizzativa.

    Classifiche SUPERSPRINT  -   KIDS

     

    64528892 2438665403087422 8208152342013411328 n64412233 2438665533087409 5028000239265513472 n64873516 2438665709754058 537202560784662528 n64768681 2438665496420746 2826800229863391232 n64692768 2438665633087399 6446672110872952832 n

  2. Anna Barbaro (Woman Triathlon) si riconferma Campione italiano PTVI. 

     Marina di Massa ha accolto nel migliore dei modi uno degli eventi più importanti della stagione italiana. Ventisei gli atleti in gara per i Campionati Italiani di Paratriathlon, di cui sei donne, provenienti da diverse regioni di Italia, numeri che rappresentano il record di partecipazione per un evento di paratriathlon in Italia.

    Per la notizia completa: www.fitri.it

    Anna barbaro 2019

  3. Domenica 16 giugno 2019 con inizio ore 10.00 presso la Piscina Apan via Laboccetta, Reggio Calabria

     2° AQUATHLON PIANETA SPORT

    KIDS – YOUTH - OPEN

    TROFEO CONI 2019

    Categorie giovani e giovanissimi

    Regolamento

    1 locandina trofeo coni 2019

  4. Ottimi risultati per gli studenti calabresi alla finale nazionale Studenteschi Di Duathlon a Porto Sant'Elpidio: Giuseppe Polimeni dell’I.C. Rende Quattromiglia si è aggiudicato il primo posto della categoria ragazzi.

    Molto soddisfatto il docente accompagnatore , Prof. Salvatore Mazzei, per il risultato individuale che solo a causa di una caduta in zona cambio non ha permesso di replicare anche con la staffetta della stessa categoria giunta al secondo posto a pochi secondi dalla staffetta del Piemonte.

    La manifestazione si è svolta a Porto Sant’Elpidio il 30/31 maggio:  L’evento si conclude con il grido "viva il Duathlon a Scuola" e con i festeggiamenti delle delegazioni studentesche regionali composte da studenti, professori e organi territoriali federali che hanno animato la città di Porto Sant'Elpidio. 

    Questa edizione ha visto la partecipazione di circa 450 studenti delle Scuole Secondare di Primo e Secondo Grado, accompagnati da oltre 120 insegnanti in rappresentanza di 17 Regioni, per le categorie ragazzi, cadetti, allievi e junior.

    Le gare  dei Campionati studenteschi di Duathlon prevedono le seguenti distanze: 200 m di corsa, 800 m di bici MTB e infine altri 200 m di corsa.

    Nella gara a staffetta mista (mixed relais), tutti gli atleti (2 femmine e 2 maschi) della stessa categoria, devono fare il percorso completo di corsa – bici – corsa.

    Per incentivare la promozione del Duathlon, come nelle passate edizioni, gli Istituti scolastici vincitori nelle gare a staffette hanno ricevuto in premio dalla FITRI due biciclette.

    La rappresentativa calabrese, dopo le fasi provinciali e regionali dei mesi di marzo e aprile,  era presente con gli studenti delle scuole:

    IC Rende Quattromiglia; IC Rogliano, IC De Zerbi-Milone –Palmi; IC Beato F.M. Greco-Acri; IIS Castrolibero; IPSIA-ITI Acri; IIS N. Pizi di Palmi; Licei Campanella di Belvedere Marittimo; Liceo Morelli-Colao di Vibo Valentia;

    Tutta la delegazione regionale, oltre al risultato di Campione Italiano Studenteschi categoria ragazzi di POLIMENI Giuseppe Gabriele, IC Rende Quattromiglia, con il tempo: 00:05:00, ha ottenuto ottimi risultati:

    RISULTATI STAFFETTE:

    I.C. Rende Quattromiglia 2^ classificata Categoria Ragazzi con Pignataro Gaia Petrassi Antonio Perri Anna Polimeni Giuseppe Gabriele, tempo 00:21:27;

    I.C. De Zerbi-Milone 10^ classificata Categoria Cadetti con Calabria Alessia Maria Arcuri Carlo Giacobbe Aurora Iaria Niccolo, tempo 00:22:29;

    IIS N. Pizi di Palmi 4^ classificata Categoria Allievi con Sgro' Elisabetta Leonello Antonino Saba Daniela Alongi Fausto, tempo 00:21:00;

    Liceo Mortelli-Colao 6^ classificata Categoria Junior con Ferrari Silvia Russo Andrea Stefano D'amico Sandra Pinto Rocco, tempo 00:22:10;

    Il Delegato Regionale FITRi Mario Siciliano nel ringraziare tutti i Dirigenti Scolastici, i docenti e gli studenti partecipanti, esprime un ringraziamento particolare al Prof. Salvatore Mazzei, dell’I.C. Rende Quattromiglia, che con il suo impegno e lavoro ha permesso ai suoi studenti di poter esprimere al massimo le loro abilità sportive.  Il Delegato regionale fa presente che le società sportive calabresi sono attive e pronte ad accogliere tutti gli studenti che, dopo l’esperienza degli studenteschi, volessero continuare la loro attività in campo agonistico. DSC 6436IMG 9776IMG 030011004041100366099A968311005055310116099A9739 1IMG 20190531 WA0031IMG 20190531 WA0029IMG 20190531 WA0027IMG 20190531 WA0040IMG 20190531 WA0037IMG 20190531 WA0038

  5. Domenica 12 maggio si è svolto a Villapiana Scalo (CS), presso il centro polivalente messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale, la V edizione del Triathlon della Sibaritide – Città di Villapiana, seconda tappa del Circuito Interregionale Sud e valida per la qualificazione ai Campionati Italiani Giovanili.

    La gara è stata ottimamente organizzata dalla Atlas Triathlon Cosenza supportata da un nutrito e collaudato staff di volontari  che hanno presidiato, coadiuvati dalla Polizia Municipale e dai Carabinieri della stazione di Villapiana, tutto il percorso ciclistico garantendo la massima sicurezza ai partecipanti.

    Buona la  partecipazione, circa 100 atleti delle diverse categorie, provenienti da  società di  Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

    Iniziano la mattina i giovani della categoria Junior e Youth B che hanno gareggiato sulle distanze di 300 metri di nuoto, 8 Km. di ciclismo e 2,2 Km di corsa. A seguire la batteria femminile e infine la batteria Youth A. I giovani atleti hanno dato vita a delle gare entusiasmanti su un percorso breve e multilap ma molto tecnico.

    Alessio Selleri (Nest Lecce) ha vinto nella categoria Junior; Emanuele Patierno (Nuoto Giovinazzo)vince la categoria Youth B.

    Nella seconda batteria, riservata a tutte le donne della categoria Giovani, ha prevalso  Maddalena Mangiullo (Nest Lecce) nella categoria Youth B confermando la propria supremazia nel settore giovanile femminile; Aurora Pellegrini, (Nuoto Giovinazzo), al suo primo anno nella categoria, si afferma nella categoria youth A.

    La terza batteria riservata agli Youth A maschile ha visto la vittoria di Andrea Ribatti (All tri Sport Barletta).

    Dopo una piccola pausa, per consentire alle categorie giovanissimi di sistemarsi nella zona cambio ed il meritato e ricco ristoro offerto dagli organizzatori a tutti gli atleti, le gare sono riprese nel primo pomeriggio  con le categorie giovanissimi: ragazzi, cuccioli e minicuccioli.

    Nella categoria Ragazzi maschili si è affermato nettamente Pasquale Albanese (Nuoto Giovinazzo), mentre nella categoria femminile ha vinto la gara Giorgia Abatantuono (Nuoto Giovinazzo).

    La categoria esordienti è stata vinta da Claudio Ambrosecchia (Welness Matera) e Marsano Elena Rosa (Nest Lecce).

    Molto bella ed emozionante la batteria finale riservata ai cuccioli e minicuccioli. Per queste categorie, da regolamento, non sono previste classifiche ma a tutti i bambini partecipanti è stata consegnata la meritata medaglia di partecipazione da parte degli organizzatori e offerta dalla BSV Multiservizi.

    Il trofeo  Magna Grecia 2019 è stato vinto dalla Nest Lecce.Di seguito la classifica di società:

    1^ - NEST LECCE

    2^ - UNICUSANO POSILLIPO

    3^ - NETIUM GIOVINAZZO

    4^ - ATLAS COSENZA

    5^ - OTRE’ NOCI

    60778432 110399563521563 7447643616782057472 n60063739 110401623521357 5685872019355205632 n60029219 2312601615452356 212845406525063168 n60258573 110400363521483 3769803665984978944 n60428669 2411586859128610 5627415607491166208 n